Informazioni sulla Droga

È stupefacente scoprire quante cose sono eccitanti ma dannose..

La finalità principale della conferenza risulta quindi essere un punto di presentazione e di ascolto degli operatori del settore da parte delle Amministrazioni Centrali e Regionali. Questo al fine di individuare indicazioni utili per la definizione e la strutturazione delle politiche antidroga nel nostro Paese, demandate sia al Parlamento che, in seguito alla riforma del Titolo V° della Costituzione, alle Regioni e alle Province Autonome. Le modalità di lavoro scelte, pertanto, vogliono permettere la presentazione delle varie posizioni presenti nella realtà nazionale, tentando di valutarne il consenso e l’adesione da parte degli operatori del settore. In questo modo, si è data origine ad una ricca documentazione che potrà dare un contributo ai decisori politici ed ai soggetti deputati alla programmazione regionale. A tal fine sono state realizzate una serie di sessioni di lavoro basate sugli argomenti segnalati dalle varie organizzazioni ed enti durante le preconsultazioni. Poiché i giorni di lavoro dedicati alla realizzazione della Conferenza Nazionale non sono sufficienti ad esaurire il confronto e il dibattito sui numerosi argomenti proposti, è necessario considerare questo importante incontro un punto di partenza e non di arrivo, dando seguito, nei prossimi mesi, ai lavori di Trieste, con un serie di incontri seminariali già programmati. Ciò per rendere rituale e permanente questa modalità di consultazione durante tutto il corso dell’anno. Grande importanza si è voluta dare alle analisi e ai documenti presentati da tutte le organizzazioni partecipanti, prima dell’inizio dei lavori, al fine di creare una base informativa fruibile da tutti, contenente le varie posizioni espresse, i documenti della precedente Conferenza di Palermo e una serie di altri contributi elaborati negli scorsi anni da gruppi di lavoro specifici. Ci auguriamo che il lavoro e l’impegno messo dallo staff del Dipartimento per le Politiche Antidroga possano essere apprezzati e condivisi dagli operatori del settore e, nel contempo, finalizzati alla creazione di un rapporto sinergico con tutte le realtà italiane concretamente operanti sul territorio.

Ultimi articoli

Ultimi articoli di approfondimento sulle sostante stupefacenti e non solo

Cos’è la marijuana senza thc

Una delle domande più frequenti al giorno d’oggi è se la marijuana senza tch esiste, oggi vedremo insieme più nel dettaglio questo argomento in modo…
Read More